venerdì 29 maggio 2015

Diane Arbus


Credo davvero che ci siano cose che nessuno riesce a vedere prima che vengano fotografate.

lunedì 25 maggio 2015

Il ventunesimo secolo raccontato in 75 immagini #19

2004. Un poliziotto russo tiene tra le sue braccia un bimbo appena salvato dalla scuola Numero 1 di Beslan che fu oggetto di un terribile attacco da parte di fondamentalisti islamici e separatisti ceceni – nella strage morirono centinaia di persone fra le quali 186 bambini.


venerdì 22 maggio 2015

Exciting Pictures 12/23


Thania Sayne si appoggia sulla lapide del marito il giorno prima del loro anniversario di matrimonio il 16 ottobre 2013.

venerdì 15 maggio 2015

Il ventunesimo secolo raccontato in 75 immagini #18

2004. Il telescopio spaziale Hubble scatta le fotografie che rappresentano l’universo di circa 13 miliardi di anni fa


giovedì 14 maggio 2015

Exciting Pictures 11/23


Anna Fisher, astronauta, con le stelle negli occhi sulla copertina della rivista Life del 1985. Fu la prima mamma nello spazio.

mercoledì 13 maggio 2015

Ansel Adams


Molti ritengono che le mie immagini rientrino nella categoria delle "foto realistiche", mentre di fatto quanto offrono di reale risiede solo nella precisione dell’immagine ottica; i loro valori sono invece decisamente "distaccati dalla realtà".

mercoledì 6 maggio 2015

Exciting Pictures 10/23


Jan Rose Kasmir è una liceale di 17 anni che il 21 ottobre 1967 fronteggia la Guardia Nazionale davanti al Pentagono a Washington, Stati Uniti d'America, durante la marcia contro la guerra in Vietnam, offrendo un fiore di crisantemo ai soldati con il fucile spianato.

Quest'immagine ha fatto il giro del mondo diventando negli anni 60/70, in America, il simbolo della lotta alla guerra del Vietnam.

sabato 2 maggio 2015

Clarice Lispector

il sabato poesia

Tra due note musicali esiste una nota,
tra due fatti esiste un fatto,
tra due granelli di sabbia, per quanti uniti,
esiste un intervallo di spazio,
esiste un sentire che sta in mezzo al sentire,
negli interstizi della materia primordiale
passa la linea di mistero e di fuoco
che è il respiro del mondo,
e il respiro continuo del mondo è ciò che noi udiamo
e chiamiamo silenzio.